Loading...
Territorio /
Gallery flora e fauna

Ravioli con erbe - ortica - sclopit

RAVIOLI CON ERBE AMARE - Ingredienti (per 4 pers):

Per il ripieno: 200gr. di erbe amare miste (tarassacco, cicoria selvatica, germogli di pungitopo, borragine, dente di leone, ortica, sclopit), 150gr. di ricotta di pecora fresca, 2 cucchiai di pane grattugiato, 50gr. di formaggio parmigiano grattugiato, 1 uovo intero, 1 scalogno o cipollina fresca, burro, sale, noce moscata.

Per la pasta: 200gr. di farina grano duro, 2 tuorli d'uovo, 4 cucchiai d'acqua, un cucchiaino d'olio d'oliva, un pizzico di sale,

Per condire: burro fuso, scaglie di parmigiano e gocce di miele di castagno.


Preparazione: Insaporire il burro fuso con lo scalogno tritato e unire le verdure a pezzetti, lasciar insaporire e continuare la cottura per pochi minuti. Far intiepidire ed unire la ricotta passata al setaccio, il grana e l'uovo intero, sale e noce moscata. Amalgamare il tutto e aggiungere il pane grattugiato fino ad ottenere un impasto denso.

Preparare la pasta, impastando bene la farina di grano duro, il rosso d'uovo, il sale, un filo d'olio e un po' d'acqua. Stendere la sfoglia sottile e con una coppapasta di 4 cm, tagliare dei cerchi al centro dei quali metterete un cucchiaio di ripieno, bagnare i bordi e chiudere a raviolo.

Cucinare i ravioli in acqua bollente salata, a cottura ultimata, saltarli in padella con burro fuso e servirli con parmigiano a piacere e gocce di miele.


RAVIOLI CON ORTICA - Ingredienti (per 4 pers):

Per il ripieno: 200GR. di germogli di ortica, 150gr. di ricotta fresca, 50gr. di parmigiano grattugiato, 1 uovo intero, 1 scalogno o cipollina fresca, sale noce moscata.

Per la pasta: 200gr. di farina grano duro, 2 tuorli d'uovo, 4 cucchiai d'acqua, un cucchiaino d'olio d'oliva, un pizzico di sale.

Per condire: burro fuso e parmigiano.


Preparazione: Insaporire lo scalogno tritato nel burro fuso e unire le cime di ortica a pezzetti, lasciar insaporire e continuare la cottura con poco brodo vegetale. Cuocere finché tutto il liquido è evaporato. Far intiepidire e unire la ricotta, passata al setaccio, il grana, l'uovo intero, sale e noce moscata. Amalgamare il tutto.

Fare la pasta impastando bene la farina di grano duro, il rosso d'uovo, il sale, un filo d'olio e un po' d'acqua. Stendere la sfoglia sottile e con una coppapasta di 4m tagliare dei cerchi al centro dei quali metterete un cucchiaio di ripieno, bagnare i bordi e chiudere a cappello di prete.

Cucinare i ravioli in acqua bollente salata, a cottura ultimata, saltarli in padella con burro fuso e servirli con parmigiano a piacere.


RAVIOLI ALLO SCLOPIT - Ingredienti (per 4 pers):

Per il ripieno: 200gr. di sclopit, (foglie giovani di silene), mollica di pane, sale, pepe.

Per la pasta: 200gr. di farina grano duro, 2 tuorli d'uovo, 4 cucchiai d'acqua, un cucchiaino d'olio d'oliva, un pizzico di sale.

Per la salsa: 50gr. di speck, 100gr. asparagi verdi, 1 spicchio d'aglio, aceto balsamico.


Preparazione: Sbollentare lo sclopit in acqua bollente salata, raffreddarlo e tritarlo; di seguito amalgamare con mollica di pane, salare il tutto e aggiungere una spruzzata di pepe.

Preparare la salsa: tagliare a julienne (striscioline sottili) lo speck e gli asparagi verdi, rosolare il tutto con l'aglio in camicia e bagnare con qualche goccia di aceto balsamico.

Preparare la pasta: Impastare bene la farina di grano duro, il rosso d'uovo, il sale, un filo d'olio e un po' d'acqua. Stendere la sfoglia molto sottile e con un coppapasta di 4cm, tagliare dei cerchi al centro dei quali metterete un cucchiaio di ripieno, bagnare i bordi e chiudere a cappello di prete.

Cucinare i ravioli in acqua bollente salata, a cottura ultimata, saltarli in padella nella salsa di speck e asparagi verdi precedentemente preparata. Ricetta suggerita da Fam. Magnan.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.
Ulteriori informazioni